ADDETTO AMMINISTRAZIONE


Il ruolo di addetto amministrazione, tradizionalmente legato alle operazioni contabili, è andato modificandosi di recente, ed è aperto oggi anche a personale con una formazione non prettamente economica.
L'addetto amministrazione o addetto contabilità si occupa della registrazione di tutte le operazioni economiche che riguardano l'azienda, generalmente mediante l'utilizzo di appositi software gestionali. Può occuparsi di fatturazione, calcolo e versamento IVA, riscossione crediti, buste paga e gestione contributi previdenziali. È dotato di buona cultura economica e giuridica di base, ha una buona conoscenza delle tecniche di organizzazione aziendale. Si può occupare anche delle gestione del personale. L'addetto amministrazione è in genere un lavoratore dipendente in imprese o in studi professionali.

Che cosa fa

• Conservare e aggiornare i libri contabili e fiscali, generalmente mediante l'utilizzo di appositi software gestionali.
• Rielaborare dati ed informazioni di carattere contabile da presentare alla direzione
• Registrare, classificare ed archiviare i documenti secondo la procedura aziendale: archiviazione cartacea ed informatizzata
• Calcolare, preparare ed emettere fatture, bolle e dichiarazioni e altra documentazione amministrativa e fiscale.
• Gestire la corrispondenza commerciale e di magazzino per i controlli di sua pertinenza
• Occuparsi di tutta la documentazione riguardante il personale: registro delle presenze, informazioni varie su trasferimenti, licenziamenti, assunzioni, ecc.
• Preparare le busta paga dei dipendenti dell'azienda
• Occuparsi della gestione dei contributi previdenziali per la pensione e per l'assicurazione su malattia ed infortuni
• Collaborare con le altre funzioni dell'azienda.
• Redigere o collaborare alla stesura del bilancio di previsione
• Rispondere ad eventuali richieste di tipo amministrativo da parte della direzione o del personale accedendo alle informazioni registrate